Conclusioni del sabato di Educazione Ecologica Continua

“come far crescere l’associazione partendo dal club”

svolto a Pistoia il 25 maggio 2109,

organizzato dall’ACAT Pistoia con il patrocinio dell’ARCAT Toscana.

Sono intervenute 39 persone dalle ACAT Sesto Fiorentino- Campi Bisenzio- Peretola, Prato, Pistoia, Empoli, Lucca, Grosseto Nord, Grosseto Green.

Si ringraziano tutti i partecipanti e i conduttori Simona Rossi, Pier Giorgio Baldini e Azelio Gani

Un ringraziamento particolare ai gestori del circolo ARCI Pontelungo, che hanno messo a disposizione i locali per la realizzazione dell’evento.

La giornata si è svolta in un clima di condivisione e armonia.

Dopo i saluti del presidente dell’ACAT Pistoia si è passato ai lavori.

Dai lavori di gruppi sono emerse alcune riflessioni principali condivise poi nella plenaria:

-        L’importanza di trasmettere il sapere e quindi di studiare;

 

-        La necessità di servitori- insegnanti aggiornati e informati per poter poi passare tale conoscenza agli altri e conseguentemente la responsabilità di ogni membro di club di essere informato e formato;

 

-        Ricordarsi e applicare il termine servitore-insegnante (al servizio nel club e insegnante nei percorsi formativi);

 

-        La consapevolezza che la crescita dei club è legata alla capacità di saper uscire dal club stesso: farsi conoscere e raccontarsi, organizzare eventi, rivolgersi anche al mondo più giovane, costruire relazioni istituzionali;

 

-        L’educazione ecologica continua, se ben fatta, porta di conseguenza le persone alla condizione di mettersi al servizio dell’associazione e quindi della comunità;

 

-        SE SEI FORMATO SEI ASSOCIATO E L’ASSOCIAZIONE CRESCE.